Giornata delle Ferrovie dimenticate

La Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate intende favorire il recupero e la valorizzazione di tronchi ferroviari dismessi attraverso la riattivazione del servizio oppure la trasformazione in greenways o percorsi ciclopedonali. Sotto l’impulso e il coordinamento di Co.Mo.Do. ogni anno decine di associazioni locali che si occupano di outdoor organizzano eventi in tutta Italia, frequentati da migliaia di appassionati di mobilità dolce: in bici,

Master in Turismo Sostenibile e Responsabile

L’Accademia Creativa Turismo presenta il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile, la formazione completa per lavorare all’interno delle imprese turistiche (Tour operator, agenzie e  associazioni turistiche) che operano nel settore dei viaggi responsabili per la sostenibilità del territorio. OBIETTIVI E DESTINATARI Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile forma esperti in grado di progettare itinerari

Meeting della Board

Incontro annuale della Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie. Sabato 7 novembre si terrà la giornata annuale dedicata al confronto tra enti, associazioni e organizzazioni dedicate alla realizzazione, gestione, animazione e promozione dei percorsi di mobilità dolce: per confrontare stati di avanzamento, casi di successo, criticità, opportunità, metodi e strategie

Cerimonia del Premio nazionale Go Slow

L’edizione 2020 del Premio Go Slow culminerà con la Cerimonia di consegna dei riconoscimenti, giovedì 5 novembre presso la sede dell'ENIT - Agenzia nazionale del Turismo. Il Premio nazionale sarà assegnato da una Giuria indipendente e qualificata, costituita da ingegneri e architetti di Co.Mo.Do. (Cooperazione Mobilità Dolce) e professionisti SIMTUR specializzati nel raccontare il mondo

Discesa Internazionale del Tevere

La Discesa Internazionale del Tevere è un viaggio organizzato lungo le sponde del Tevere in tappe giornaliere che vede partecipare decine di appassionati in canoa, in bicicletta e a piedi. Dopo aver festeggiato il 40° anniversario, continua a riservare straordinarie emozioni a tutti i partecipanti. ​La Discesa ha finalità sportive, naturalistiche e di promozione turistica del

Mese della Mobilità Dolce

Vivere la cultura dello spazio aperto seguendo territorio e paesaggio lungo un filo dolce e continuo a bassa velocità. Ricercare bellezze paesaggistiche e storiche del territorio, ripercorrendole lentamente per riscoprire ogni sua ricchezza culturale, estetica ed emozionale. Con queste premesse riparte il “Mese della Mobilità Dolce” ideato da Co.Mo.Do. e partecipato da centinaia di associazioni locali ambientaliste, di